Carmen consoli e Fiorella Mannoia

I protagonisti del “Concertone” che riporta la Taranta alle sue origini

data agosto 31 | in Cultura, Eventi, Evidenza, Luoghi, Musica, Personaggi, Salento in foto, Territorio, Tradizioni | scritto da | con 3 Commenti

E’ opinione abbastanza unanime che la XIX edizione della Notte della Taranta abbia sancito una sorta di ritorno alle origini della musica popolare.
Si tratta di un esito nient’affatto scontato, per una manifestazione che si è sempre mossa sul crinale impervio della contaminazione con altri generi. Alcuni tentativi sono riusciti meglio di altri, ma la direzione di Carmen Consoli ha senza dubbio segnato un percorso sul quale adesso si dovrebbe proseguire. Anche perché ha creato una sorta di “eguaglianza” sul palco tra gli ospiti, in questo caso le ospiti, e i componenti dell’Orchestra popolare che, negli ultimi anni, hanno saputo tenere la barra dritta rispetto a sbandamenti provocati invece da nomi importanti che, per quanto capaci di attirare da soli un folto pubblico, non sempre hanno trovato un minimo comun denominatore con la Notte della Taranta.
In questa gallery fotografica di Agnese Cossa una panoramica ad alcuni dei protagonisti che hanno sancito un ricongiungimento ideale tra l’evento di Melpignano e il patrimonio musicale tradizionale
Pin It

« »

Scroll to top