Foto Torre Colimena Tramonto e Fenicotteri (97)_ridim_mark

SALENTO REVIEW, IN EDICOLA IL NUMERO AUTUNNALE

data ottobre 14 | in Arte, Cucina, Cultura, Editoriali, entroterra, Eventi, Focus, Itinerari, Lifestyle, Luoghi, Natura, Personaggi, Pubbliredazionali, Sport, Storie, Territorio | scritto da | con 16 Commenti

Da oggi è in edicola il nuovo numero di Salento Review,  trimestrale che si occupa di turismo, arte, cultura, sport, cucina, itinerari e informazione.

Sfogliando queste pagine conoscerete tante storie, a partire da quella di Domenico Ampolo, scultore del 700 scoperto, si può dire, quasi per caso; vi incanterete guardando le opere di Nino Della Notte, uno degli artisti più raffinati della storia salentina, e poi scoprirete qualcosa di più sulla Via Francigena e sul cosiddetto “turismo dei camminatori”.

Gli amanti delle due ruote, nello specifico si parla di mountain bike, potranno conoscere itinerari mozzafiato insieme a Vincenzo e Viola Campanelli, appassionati di questo sport.

Vi resterà nel cuore, poi, la storia di Grazia Turco, pluripremiata atleta paraolimpica, regina del’handbike a cui è dedicato ampio spazio.

Queste pagine vi introdurranno nel mondo del turismo “accessibile”. Salento Review, infatti, apre una finestra anche su questo argomento sempre più attuale ed interessante con un articolo in cui sono elencate attività ed iniziative destinate a viaggiatori particolari.

Un altro viaggio interessante è quello della  Ciclovia,  per pedalare lungo i percorsi dell’Acquedotto Pugliese, fra Campania, Puglia e Basilicata e, restando in tema di turismo, non potete perdere le pagine dedicate ai due castelli di Brindisi, Svevo e Alfonsino, con tutta la loro storia.

Restando in tema di storia e di tradizioni, leggendo l’articolo dedicato alle Costantine, Fondazione nata per tramandare i segreti del ricamo e della tessitura, vi innamorerete di Lucia De Viti De Marco e delle sorelle Giulia e Lucia Starace che, nei primi del 900 gettarono le basi di questa realtà.

Gli amanti dell’ambiente potranno rifarsi occhi e cuore con il reportage sul Parco Idume, area naturalistica fra le più suggestive della Puglia. Chi apprezza, invece, la buona tavola potrà trovare ispirazione nelle ricette della rubrica enogastronomica che, stavolta, è dedicata alla melanzana, ortaggio sicuramente fra i più versatili della tradizione culinaria italiana. Se invece siete curiosi di sperimentare piatti nuovi, eccovi accontentati con le idee dello chef  Giorgio Trovato che, con canapa e bacche di goji, prepara piatti fuori dagli schemi.

Inusuale, ma sempre più diffusa, è la moda di utilizzare spazi privati per presentare mostre, per organizzare presentazioni di eventi e così via. Anche a Lecce esistono realtà come queste, assolutamente da scoprire e vivere.

Immancabile la rubrica dedicata agli sport d’acqua e alle iniziative messe in campo per accelerare la destagionalizzazione turistica e per finire, in questo numero, vi introdurremo nel fantastico mondo della pole dance, felice connubio fra sport ed arte che modella copro e mente.

In sintesi questi gli argomenti trattati, ma c’è tanto altro ancora.

Non ci resta che augurarvi buona lettura.

 

 

Pin It

« »

Scroll to top